Single ground

Wanders Marcel

“la mia missione è creare un ambiente d’amore, vivere con passione e trasformare i sogni in realtà”. Marcel Wanders Marcel Wanders è nato e cresciuto nella cittadina di Boxtel nei Paesi Bassi nel 1963. Inizia la sua formazione seguendo per un breve periodo le lezioni all’accade
mia di Eindohven e successivamente si diploma nel 1988 con il massimo dei voti all’istituto d’arte di Arnehm. La sua carriera di successo ha inizio nel 1995 quando a Westerhuis, ad Amsterdam, apre il suo studio di progettazione. Fin da subito, dall’anno successivo, consacra la sua popolarità, a livello globale, ricevendo il Rotterdam Design Prize per la progettazione della sedia “knotted chair” per Droog design, oggi prodotta dal brand Cappellini. Una poltroncina unica e visionaria dove il design diventa arte, un oggetto da collezionare e custodire, la cui eccezionalità è stata sancita dal Moma di New York che l’ha inserita nella sua collezione permanente. Questo è stato solo il primo dei numerosi riconoscimenti internazionali che costellano la sua carriera come designer. Nel 2001 fonda insieme a Casper Visser il brand Moooi di cui è designer ed art director, un brand che rispecchia la personalità del suo creatore, che unisce originalità, eleganza ed esclusività e che ha saputo oggi spingere la sua fama in tutto il mondo. Una figura eclettica, una capacità unica di innovare ed innovarsi, capace di trasformarsi e reinventarsi, riuscendo sempre ad ottenere risultati ineguagliabili. Designer ma anche art director, interior designer ed imprenditore, richiesto come docente nelle più importanti accademie del design e come componente di valutazione nella giuria di diversi premi di design. La sua affermazione e considerazione come progettista è ormai tale che di lui si è parlato nelle riviste di settore e nei quotidiani più importanti del mondo. Il Washington Post nell’aprile del 2003 di lui scrive “Marcel Wanders, la stella del mondo del design” Oggi Collabora con i più importanti brand di design contemporaneo tra cui Poliform, Flos, Barovier&Toso, Cappellini, B&B Italia, Moroso, Magis, Fiam, Alessi, Boffi.

Poltrona Mad Chair – Poliform

Dalla collaborazione di Marcel Wanders con il noto brand di design leader nel made in Italy, Poliform, nasce nel 2013 Mad Chair una poltrona imbottita disponibile in tre versioni con diverse combinazioni di bracciolo. Nel risultato della creazione di questo prodotto è evidente il vincente incontro tra il genio creativo del designer e l’abilità e qualità artigianale dell’azienda con cui si interfaccia. Il design iconico e di pura creatività, unito all’utilizzo di materiali e rivestimenti di pregio, che da sempre caratterizzano Poliform, ne hanno sicuramente determinato il grandissimo successo. Mad chair è un elemento d’arredo di grande impatto visivo ed emozionale. Questa poltrona riesce infatti a trasformarsi nell’assoluta protagonista di qualsiasi ambiente in cui viene inserita, donando eleganza e calore. Una forma armonica che ci attira verso di sè che con le sue linee sinuose ed avvolgenti e ci invita a farci accogliere nel suo abbraccio di relax.

Specchio Lollipop – Fiam Italia

Lo specchio Lollipop nasce dalla collaborazione di Marcel Wanders con il brand Fiam icona del Made in Italy. Questo nuovo elemento d’arredo progettato nel 2017 riesce ad inserirsi armoniosamente nella bellissima collezione di specchi di questo leader nel settore, specchi che fanno emergere l’eccezionale maestranza dell’azienda nella lavorazione del materiale, del vetro e che si inseriscono negli ambienti che li ospitano come vere e proprie sculture. Tra i prodotti proposti questo complemento spicca per l’originalità della sua forma che fin dal primo sguardo ci trasporta nel mondo del sogno e dell’immaginazione. In questo “fuori misura” che si ispira alla forma più classica dello specchio da signora, emerge tutta la capacità innovativa di questo designer eclettico, che ci stupisce giocando con le forme ed i materiali in maniera quasi artigianale trasportato dalla volontà e capacità di emozionarci. La struttura sinuosa che nasce dalla combinazione della sua forma singolare con il vetro fuso permette al designer di creare un elemento che rapisce la nostra attenzione con i suoi riflessi e giochi di luce in continuo mutamento. La sensazione è quella di percepire un elemento “vivo”, in grado di mutare e modificarsi durante la giornata proprio come accade per gli ambienti e le persone che gli scorrono vicino. Il suo design elegante e sicuramente contemporaneo si combina con facilità con ogni stile dell’abitare sia esso classico e sfarzoso che moderno e minimale, un oggetto che anche grazie all’utilizzo del vetro riesce ad impreziosire ed esaltare qualsiasi spazio che lo ospiti.

Lampada Skygarden – Flos

Disegnata nel 2007 dal grande designer, si tratta di  una lampada da sospensione a luce diffusa che si presenta come una cupola in gesso colato, lavorato meccanicamente e verniciato di colore bianco all’interno, mentre le finiture cromatiche dell’esterno possono essere: ruggine, nero, bianco o oro.

Trova i prodotti nel catalogo