Single ground

Bellini Mario

“Abbiamo capito che la funzione può seguire la forma, ma anche la forma ha una funzione: quella di procurarci emozioni. Ne abbiamo bisogno per essere felici”. (Mario Bellini) Architetto e designer di fama internazionale Mario Bellini nasce nel 1935 a Milano. La sua formazione architettonica ha inizio alla facoltà di architettura del Politecnico di Milano dove si laurea nel 1959. Qui ha modo di confrontarsi con docenti come Ernesto Nathan Rogers, Gio Ponti e Piero Portaluppi (preside della facoltà), tra le personalità di maggior spicco del panorama architettonico dell’epoca. Subito dopo la laurea, negli anni ’60, apre un suo primo studio di progettazione ed inizia ad approfondire il campo del design e dell’architettura. Nel 1987 crea poi la Mario Bellini Associati Srl, con cui abbraccia a 360° il mondo dell’abitare contemporaneo a tutte le scale, occupandosi di progetti che vanno dall’urbanistica all’architettura, dall’ arredo all’allestimento di mostre e musei. Dal 1997 il product e furniture design viene distaccato nel neonato Atelier Bellini, a cui da vita con il figlio Claudio. Fin dai suoi primi progetti le sue capacità innovative l’hanno proiettato a livello mondiale ottenendo diversi riconoscimenti in tutti gli ambiti di progettazione di cui si è occupato. Inizia ad affermarsi come designer dal 1963 anno in cui intraprende la collaborazione con l’azienda italiana Olivetti, all’epoca un’eccellenza internazionale nel settore dell’elettronica delle macchine da scrivere e da calcolo: fu pioniere di quell’estetica industriale che caratterizzerà il settore per tutto il secolo. Continuerà poi nel tempo la sua attività nel campo del prodotto interfacciandosi con diversi ed affermati brand italiani ed internazionali tra cui B&B Italia, Cassina, Flou, Riva 1920, Tecno, Vitra, Kartell, Nemo, Horm, Brionvega, Yamaha e Renault. Vincitore di otto Compassi d’Oro è stato capace di crearsi come progettista una carriera disseminata di grandi successi, ne è un’ineluttabile testimonianza la presenza nella collezione permanente del Moma di New York di 25 dei prodotti da lui ideati. La sua fama e l’eccezionalità della sua personalità sono testimoniate oltre che da diversi premi, medaglie e riconoscimenti, che nel tempo gli sono stati assegnati, anche da mostre personali che hanno consacrato le sue opere e tra cui spicca quella che proprio il Moma di New York gli ha dedicato nel 1987. “Mi piace pensare ad ogni nuovo progetto come a una nuova avventura da affrontare con curiosità, apertura mentale e nuove energie creative “. (Mario Bellini 2011) Questa affermazione trasmette la personalità di questo progettista dinamico che, come pochi altri, è stato capace di eccellere magistralmente in ogni ambito e progetto. Il suo curriculum comprende anche diverse e numerose rinomate mansioni oltre al design e all’architettura, che ha saputo impersonare con esemplare maestria: presidente dell’Associazione per il disegno industriale (1969-1971), direttore della rinomati rivista Domus (1986-1991), docente in diverse università del Disegno industriale oltre che relatore in conferenze e seminari in tutto il mondo, dal 1979 ed ancora oggi è membro nel consiglio della sezione design alla Triennale di Milano che nel 2015 gli ha assegnato la Medaglia d’Oro alla carriera per l’architettura.

Le Bambole ’07 – B&B Italia

Le Bambole è una serie di sedute, progettate da Mario Bellini e che nel 1979 gli valsero il “Compasso d’Oro”. Icone indiscusse del design degli anni ’70 entrarono tra il 1970 ed il 1972 a far parte della collezione di arredi proposti dal brand di fama internazionale B&B Italia. Nel 2007 il designer è stato richiamato dall’azienda per un restyling estetico che ne ha però lasciata intatta l’essenza emozionale. Il progetto nacque dalla collaborazione del designer con il Centro Ricerche&Sviluppo dell’azienda: attraverso la sperimentazione dei materiali riuscirono ad ottenere un prodotto che all’apparenza non avesse una struttura interna, riuscendo a far percepire un forte senso di libertà. La sua estetica accattivante trasmetteva fin dal primo sguardo un idea di indipendenza, comfort e morbidezza ineguagliabili. Ciò che emerge in questo progetto è una caratteristica che sarà una costatante durante tutta la carriera di questo architetto: l’incessante ricerca di una bellezza che emozioni. Un sentimento che può nascere solo dal perfetto equilibrio delle caratteristiche estetiche e funzionali del prodotto e da una perfetta armonia con l’uomo e le sue necessità, la cultura ed il contesto che lo circondano.

Sedia Cab – Cassina

Questa sedia messa in produzione dal brand Cassina, leader mondiale nel settore dell’arredamento, a partire dal 1977, fa parte della sua collezione i Contemporanei. È disponibile con o senza braccioli in diverse colorazioni e versioni che ne mantengono sempre inalterata l’essenza. Ancora oggi dopo più di quarant’anni è senz’altro da annoverare tra i best sellers dell’azienda. Un prodotto eccezionale che è riuscito ad andare al di là del tempo e della tendenza e diventare una vera e propria icona di comodità, stile ed eleganza. Quella che è stata l’eccezionalità progettuale di Mario Bellini emerge dal suo design semplice ed originale. Sicuramente ciò che ha contribuito al grande successo di questo prodotto è stata la capacità del progettista di dare risalto alle qualità e competenze dell’artigianato italiano pur rispondendo all’esigenza della produzione industriale in serie. Realizzata con un cuore strutturale in acciaio tubolare che gli conferisce grande solidità è interamente rivestita in cuoio con un lungo procedimento artigianale. La sperimentazione e l’innovazione tecnica si uniscono qui con successo ad un design semplice ed accattivante, quello che si definisce è un oggetto di altissima qualità capace di raccontare passione e bellezza e far emozionare.

Vol Au Vent – B&B Italia

La sedia Vol Au Vent nasce nel 2001 dall’incontro tra l’estro creativo di Mario Bellini e l’azienda leader del Made in Italy nel mondo B&B Italia. Ancora oggi è a pieno titolo da considerare tra i best sellers della collezione del brand. Un prodotto indubbiamente vincente, che prende vita dalla perfetta armonia tra il design unico delle sue forme, l’altissima qualità dei materiali che la compongono e la perfezione senza eguali della sua manifattura, caratteristiche che da sempre contraddistinguono B&B Italia. Il suo è un design formale ed al contempo molto originale e ricercato, che la rende adatta ad inserirsi con facilità in qualsiasi ambiente dell’abitare contemporaneo, sia esso moderno e minimale che classico e baroccheggiante. La semplicità della sua forma, sottolineata dalla monomatericità della sua estetica, rivestita esternamente in un unico materiale, tessuto o pelle, riescono ad esaltare ogni spazio che la ospita indifferentemente dal suo stile. Le sue linee morbide creano una forma femminile ed accogliente, che ci invita a sederci facendoci sentire avvolti in un caldo e comodissimo abbraccio. Già dal primo sguardo siamo infatti attraversati da una piacevolissima sensazione di comfort. Si tratta di un prodotto molto versatile, disponibile con braccioli e non, ma soprattutto disponibile a catalogo con una quantità di varianti cromatiche di rivestimento veramente unica, capace di rispondere in maniera eccellente alle esigenze di personalizzazione, bellezza ed unicità sempre più richieste dai consumatori.

Trova i prodotti nel catalogo