Single ground

Morrison Jasper

“La maniera migliore di vivere con i nostri oggetti è renderli capaci di rappresentare noi e il nostro modo di essere con semplicità, così che cessino di essere status symbol per diventare dei buoni amici”

Un concetto, un’idea e un modo di vedere le cose che ha sempre contraddistinto Jasper Morrison da altri progettisti e che ha caratterizzato, e caratterizza tutt’ora, l’approccio che il designer londinese ha con ogni progetto. L’oggetto viene considerato come parte integrante della vita delle persone e la sua funzione viene posta sempre al primo posto abbinandola a linee e forme assolutamente contemporanee.

Nato a Londra nel 1959, Jasper Morrison studia design e si laurea alla Kingston Polytechnic Design School. Subito dopo ottiene anche due master, uno nella stessa Kingston Polytechnic Design School mentre l’altro presso la prestigiosissima Royal College of Art di Londra. Finiti gli studi aprirà a Londra, nel 1986, il suo studio di progettazione dove oltre al design del prodotto si dedicherà anche a progetti di urbanistica.

La fama non tarderà ad arrivare e il nome di Jasper Morrison comincia a circolare tra le aziende del settore. Da subito inizierà una lunga e proficua collaborazione con Cappellini che negli anni porterà alla realizzazione di più di 30 prodotti mentre, nel 1989, inizierà a collaborare con Vitra, una delle aziende più importanti sul panorama del design internazionale. Ad inizio anni ‘90 aziende del calibro di Alessi, Magis, Flos, Alias e molte altre si affideranno a lui per la realizzazione di numerosi ed importanti progetti.

Oggi Jasper Morrison vanta ben 3 studi di progettazione a suo nome, il principale è ancora quello di Londra mentre gli altri due sono situati rispettivamente a Parigi e a Tokyo. Lo stile inconfondibile definito da un elegante minimalismo è percepibile in ogni suo oggetto e l’estrema capacità di proporre prodotti funzionali e durevoli nel tempo lo rendono uno tra i designer più apprezzati e richiesti. I suoi lavori spaziano dai mobili all’illuminazione, dalle calzature agli orologi fino ad arrivare a piccoli complementi per la casa rendendolo un progettista a tutto tondo.

SUPERLOON – FLOS

Scultorea, eterea e misteriosa sono gli aggettivi che meglio definiscono la lampada Superloon disegnata da Jasper Morrison per Flos. Un esile treppiede in alluminio verniciato nasconde, su una delle gambe, un interruttore ottico che, semplicemente sfiorandolo, permette di regolare l’intensità luminosa. Grazie ad un asse giroscopico, la fonte luminosa di Superloon può essere orientata a 360 gradi nello spazio proprio come un mappamondo potendo così illuminare le zone desiderate. Il diffusore è piatto e l’emissione della luce non abbaglia anzi, risulta essere soffusa e molto piacevole; Superloon è ideale infatti come lampada da lettura o come sorgente luminosa per creare atmosfere particolari. Disponibile nella versione verniciata bianca, nera oppure completamente cromata è l’oggetto perfetto per qualsiasi zona living.

ALL PLASTIC CHAIR – VITRA

Disegnata da Jasper Morrison nel 2016 per Vitra, All Plastic Chair è una seduta che rievoca le classiche sedie in legno. Completamente realizzata in Polipropilene, questa seduta offre grande comfort ed una notevole stabilità data dalle proporzioni perfette e dalla solidità stessa del materiale. Bellissimo lo schienale che, grazie alla particolare forma curvata, accoglie chi si siede e flettendosi accompagna la schiena in un dolce relax. La possibilità di configurarla in numerose colorazioni le permette di essere vivace, seria ed informale a seconda dell’ambiente o della situazione in cui dovrà essere posizionata. Nonostante la sobrietà estetica che caratterizza All Plastic Chair, questa seduta riesce comunque a trasmettere quel senso di sofisticatezza e quella ricerca per il dettaglio tipiche di Vitra garantendo ancora una volta un prodotto di alta qualità.

MIRROR MIRROR – GLAS ITALIA

Mirror Mirror è una famiglia di complementi realizzati tramite l’incollaggio a 45° di lastre a specchio stratificato bifacciale. Disegnata da Jasper Morrison per Glas Italia, questa collezione comprende specchi, tavolini, tavoli e consolle contraddistinti tutti dallo stesso stile e dalla stessa eleganza che solo il vetro di Glas Italia riesce a trasmettere. Grazie al taglio avvenuto a getto d’acqua i bordi risultano essere netti e precisi garantendo un prodotto che si avvicina ad una vera e propria scultura. Nel caso specifico dei tavolini, il piano è ribassato rispetto alle gambe e va a creare una piacevole alzatina utile per appoggiare in sicurezza gli oggetti. Grazie alla composizione totalmente in vetro a specchio ogni elemento della collezione s’inserisce con estrema eleganza in qualsiasi tipo di ambiente donando luminosità e leggerezza.

Trova i prodotti nel catalogo