Single ground

Piva Paolo

Paolo Piva è nato ad Adria nel 1950 ed è un architetto e designer italo austriaco. Studia architettura presso l’università di Venezia e si laurea con il rinomato ed ormai apprezzatissimo Carlo Scarpa, con una tesi sulla città di Vienna dei primi anni del 900, non tralasciando mai il campo visuale di cui si rivelerà un grande esperto ed appassionato.

Da allora collaborerà sia con l’università di Vienna che con quella di Venezia, curando anche diverse mostre ed allestimenti. Fin dai primi anni ’70 Paolo Piva comincerà ad occuparsi anche di disegno industriale progettando arredi di design di grande successo per aziende come B&B italia, Poliform, Thonet e Wittmann, grazie ai quali oggi viene riconosciuto come uno dei maggiori rappresentati del design italiano.

ANDY ’13 – B&B ITALIA

Il divano Andy 13, fa parte dell’ampia collezione di divani B&B italia, ed è stato progettato da Paolo Piva nel 2013. Il design di questo imbottito ha fatto sì che diventasse, fin dai suoi esordi, un classico del design italiano. Si caratterizza infatti da una perfetta e sapiente proporzione dei volumi e da una geometria molto marcata. Tra i suoi tratti distintivi vi è sicuramente la possibilità di modificare l’inclinazione dello schienale, e passare così da una posizione verticale, che assicura un maggior comfort, ad una orizzontale che favorisce la conversazione.

Il divano modulare è studiato per offrire moltissime configurazioni, senza mai perdere il suo rigore formale.

AREA – B&B ITALIA

Il tavolino Area disegnato da Paolo Piva nel 2013 è tutt’oggi uno dei complementi B&B Italia maggiormente apprezzati, che non ha mai perso il suo fascino nonostante il passare degli anni.

Si tratta di un tavolino basso da utilizzare tra i divani della nostra area living o conversazione, progettato per svolgere una duplice funzione: fungere da piano d’appoggio grazie alla sua parte rigida, e da comoda seduta grazie ad un elemento spostabile imbottito. Il pouf, così pensato dal designer, si integra perfettamente con il disegno grafico del tavolino, rendendolo un complemento d’arredo unico nel suo genere.

La struttura del tavolino è realizzata in trafilati d’acciaio con diverse finiture, che rendono il disegno molto leggero, mentre il piano è in fibra di legno MDF verniciato lucido o satinato. Il pouf invece, come ogni imbottito può essere rivestito sia in pelle che in tessuto a seconda del proprio gusto personale.

ONDA – POLIFORM

Il letto Onda è uno degli ultimi progetti nati dalla collaborazione tra il designer Poalo Piva e l’azienda Poliform. Il letto si caratterizza da un tratto grafico molto incisivo e personale che gli conferisce un aspetto di grande modernità. Mentre la struttura, composta da piedini in metallo è molto esile e leggera, il disegno del letto risulta invece più importante. Testata e giroletto sono infatti caratterizzati da un’unica forma ad onda, per la quale è stato studiato un rivestimento in capitonnè. Caratteristica che permette al letto di divenire il vero protagonista delle camere da letto nelle quali viene inserito.

ALEA – POLIFORM CUCINE

Uno dei modelli di cucina Poliform maggiormente apprezzato e venduto dall’azienda, è sicuramente il modello Alea, studiato dal designer Paolo Piva, insieme al R&D Poliform. Nato nel 2003, questo modello risulta ancora molto attuale. Il linguaggio adottato è quello “minimal”: ogni elemento infatti è stato studiato per essere caratterizzato da una forma essenziale, che meglio rispondesse alle esigenze funzionali ed operative della cucina.

La cucina Alea fa parte di quelle cucine che oggi sono caratterizzate dalla presenza di una “gola” che va a sostituirsi alle più classiche ed utilizzate maniglie, rendendo essenziale il disegno dell’intera composizione. Come ogni cucina, si compone di innumerevoli moduli e finiture che, sapientemente accostati, vanno a comporre la cucina dei nostri sogni.

Trova i prodotti nel catalogo