Seleziona le categorie

Renzo Piano nominato senatore a vita

L’archistar genovese è stato nominato da Giorgio Napolitano, insieme al maestro Claudio Abbado, alla professoressa Elena Cattaneo e al professor Carlo Rubbia, senatore a vita. Sono infatti stati elogiati come figure che “hanno illustrato la patria per altissimi meriti in campo scientifico, artistico e sociale”.

63762892

Nato a Genova nel 1937, da una famiglia di costruttori, si laurea nel 1964 al Politecnico di Milano. Dapprima diventa allievo di Marco Zanuso, per poi lavorare nello studio di Franco Albini per molti anni ed aprire nel 1981 il RPBW.

Vincitore, tra l’altro del Premio Pritzker (Washington), Praemium Imperiale, (Tokyo), Erasmus (Amsterdam), Leone d’Oro, (Venezia). Dal 1994 è Godwill Ambassador dell’Unesco per la Città. Ha costruito spazi pubblici per le comunità, musei, università, sale per concerto, ospedali. Tra i suoi più importanti progetti il Centro Culturale Georges Pompidou a Parigi, l’aeroporto Kansai in Giappone, l’auditorium Parco della Musica a Roma, il museo dell’Art Institute a Chicago, il nuovo Campus della Columbia University a New York.
Nel 2004 istituisce la Fondazione Renzo Piano, con sede a Genova, organizzazione no-profit dedicata al supporto dei giovani architetti.

Ecco una fingura di cui l’italia può andare fiera!

 

Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Richiedi il nostro servizio

Contattaci per informazioni, preventivi o per richiedere una visita assistita in uno dei nostri showrooms.

Fai una richiesta








Informativa Privacy

Ho letto e preso atto dell’Informativa ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 *

[honeypot honeypot-658]

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime novità di Interni

ISCRIVITI