Seleziona le categorie

Zanotta, 60 anni di design

Il 2014 segna il 60° anniversario di Zanotta. Da quando l’impresa muove i primi passi nel 1954, grazie all’ambizioso talento e al coraggio imprenditoriale del fondatore Aurelio Zanotta, ha inizio un percorso costante d’invenzioni straordinarie che hanno cambiato il modo di vivere delle persone. Una fucina di idee e intuizioni, spesso in anticipo sui tempi.

zanotta00_big

Dapprima gli imbottiti per il living, poi via via i tavoli, le sedie, i complementi, i letti, i mobili, le librerie che assumono con l’impronta Zanotta un’identità tipologica riconoscibile, dove flessibilità e sperimentazione si accompagnano a una solida impostazione progettuale. Il desiderio di fare del progetto la sua firma distintiva, che ha distinto fin dall’inizio la storia di Zanotta in un’epoca in cui pochi credevano nella capacità del design di trasformare ambienti e stili di vita, porta l’azienda di Nova Milanese ai massimi livelli mondiali. Una storia di sfide, innovazioni tecniche e qualità incontestabili, che si accompagnano a uno sguardo straordinario al futuro.

zanotta-album-3_1867925299

I più significativi esponenti del design italiano e internazionale entrano a far parte nel corso dei 60 anni della produzione Zanotta, con la massima autonomia creativa. Dai fratelli Castiglioni a Gae Aulenti, Ettore Sottsass, Alessandro Mendini, Ilmari Tapiovaara, Carlo Mollino, Marco Zanuso, Enzo Mari, De Pas-D’Urbino e Lomazzi, Joe Colombo, i Superstudio,Ross Lovegrove e altri grandi Maestri, fino ai più recenti protagonisti del design contemporaneo, come Damian Williamson, Ludovica+Roberto Palomba, Gabriele Rosa, Alfredo Haberli, Louise Campbell, Ora Ito. Un team autorevole e appassionato, che ha saputo e continua a dare nuovi stimoli verso l’evoluzione dell’abitare. Zanotta, di pari passo all’industria del design, vive grazie a questo dialogo serrato e costante momenti di grande dinamicità negli anni ‘60 e ’70, epoca in cui i progettisti italiani portano il made in Italy in primo piano in campo internazionale. Essere alla ribalta, nei successivi anni ’80, ’90 e nel nuovo millennio, significa per Zanotta non perdere di vista la poetica del progetto e arricchire la produzione di elementi funzionali alle mutate esigenze del pubblico.

Zanotta_1272_ALTOPIANO-5

Una strategia d’impresa che resta ancorata ai principi delle origini: segnare il cambiamento, passo dopo passo, sulla scorta delle intuizioni acquisite negli anni. Il fulcro resta il design di qualità, quello fatto per durare, per piacere e per soddisfare nuovi bisogni.

Condividi

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Richiedi il nostro servizio

Contattaci per informazioni, preventivi o per richiedere una visita assistita in uno dei nostri showrooms.

Fai una richiesta








Informativa Privacy

Ho letto e preso atto dell’Informativa ai sensi del Regolamento UE n. 679/2016 *

[honeypot honeypot-658]

Iscriviti alla nostra newsletter

Rimani aggiornato sulle ultime novità di Interni

ISCRIVITI
Close